Servizi per le scuole

Servizi per le scuole

Dal 1999 Villa Girelli collabora con le scuole del territorio proponendo una serie di iniziative pensate per integrare l’offerta educativa scolastica.

L’assistenza scolastica specialistica per bambini e ragazzi con bisogni speciali

L’approccio pedagogico di Alce Rosso si fonda sul presupposto che un servizio educativo di qualità è un servizio di qualità per tutti, che accoglie bambini e ragazzi con bisogni molto diversi tra loro, strutturando un offerta educativa varia e integrata che mira a coinvolgere, seppure a diversi livelli, tutti coloro che frequentano il servizio. L’attenzione degli operatori, e di conseguenza dei compagni, è focalizzata sulle abilità del bambino o del ragazzo anziché sulle sue disabilità, sulle sue potenzialità anziché sulle sue limitazioni. L’inclusione dei bambini con bisogni speciali può avere effetti positivi non solo sui bambini e i ragazzi stessi, ma anche sui loro compagni, sulle insegnanti e sull’ambiente scuola.

Su incarico delle scuole e degli enti locali, la cooperativa mette a disposizione il proprio personale educativo specializzato per favorire l’inclusione degli studenti con bisogni speciali nell’ambito delle attività didattiche proposte dalle insegnanti nelle classi. Gli operatori della cooperativa sono appositamente formati per l’attività di sostegno, hanno a disposizione materiali didattici specifici e garantiscono la continuità educativa con i servizi educativi extra-scolastici, mettendo a disposizione le proprie conoscenze e competenze ai responsabili dei diversi servizi affinché il progetto pedagogico della scuola sia sostenuto anche al di fuori dell’orario scolastico.

Il sostegno linguistico ai minori stranieri

Il servzio offre ai minori immigrati un programma di sostegno linguistico e scolastico per agevolare l’inserimento nel gruppo classe a scuola e, in generale, nella società d’accoglienza. Si promuove sia l’insegnamento della lingua italiana come lingua di comunicazione che di studio, per prevenire episodi di ritardo e abbandono scolastico, particolarmente prevalenti tra i minori immigrati. Nell’ambito del servizio sono promossi anche incontri di informazione-formazione con le insegnanti di riferimento all’interno delle scuole, il reperimento di materiale di insegnamento e documentazione di taglio interculturale fruibile sia dagli operatori di sostegno che dalle insegnanti di classe, un programma di attività educative extra-scolastiche che promuova la partecipazione sociale dei minori anche al di fuori del contesto scolastico. Si ritiene di fondamentale importanza sostenere un maggiore coinvolgimento della famiglia del minore immigrato nella definizione degli interventi educativi scolastici ed extra-scolastici.

Il servizio è implementato da operatrici di sostegno specializzate e, laddove se ne rilevi la necessità, da mediatori linguistici e culturali. L’équipe di operatori è coordinata da un responsabile di servizio interno ad Alce Rosso. Il gruppo di lavoro opera in stretto contatto con le organizzazioni istituzionali, del privato sociale e del volontariato che si occupano di immigrazione sul territorio.

Progetto gioco nel pre e post scuola

Alce Rosso ha attivamente cercato di portare la cultura dell’educazione attraverso il gioco al di fuori dei confini del Centro di Villa Girelli individuando nei pre e post scuola un contenitore educativo ancora da riempire e con grandi potenzialità inesplorate.

Da questa considerazione nasce il tentativo di rendere i pre e post scuola un’esperienza educativa complementare alla scuola, attraverso l’impiego di personale qualificato e motivato, di materiali ludici diversificati e innovativi e di attività programmate con i bambini e per i bambini al fine di creare un ambiente sereno, stimolante e partecipato. I pre e post scuola coinvolti nel Progetto Gioco visitano regolarmente Villa Girelli come parte delle attività educative e ricreative proposte.