Scuola dell’infanzia

Scuola dell’infanzia

“A Villa Girelli posso cadere senza farmi male” (Matteo, 4 anni).

Il progetto educativo della Coop. Soc. “Alce Rosso” si fonda sulla concezione di un bambino protagonista e competente nella relazione con gli altri, nelle attività di gioco e di apprendimento e nella relazione servizio – famiglia. La filosofia della cooperativa è offrire ai bambini e alle famiglie un servizio educativo condotto da maestre in grado di consentire ai bambini di “cadere senza farsi male”.

La Scuola dell’Infanzia di Villa Girelli, collaborando con i genitori nella loro azione educativa e tenendo conto delle individuali esperienze e vissuti dei bambini, predispone un ambiente accogliente e stimolante per la crescita e l’apprendimento dei bambini.

L’idea di aprire una scuola dell’infanzia a Villa Girelli nasce dall’esperienza maturata dalla cooperativa nell’ambito dei servizi per bambini tra 0 e 6 anni e dalla richiesta di un numero sempre maggiore di genitori di poter continuare il percorso educativo dei loro bambini a Villa Girelli con la cooperativa. La scuola è stata inaugurata nel settembre 2009.

L’ impostazione metodologica della scuola si fonda:

  • sull’attivazione, nei bambini, di competenze, di senso di responsabilità e di autonomia;
  • sul creare opportunità di sperimentazione ed espressione creativa
  • sulla promozione di capacità di pensiero critico.

Il bilinguismo

Le attività didattiche della scuola saranno condotte almeno per il 60% in lingua inglese da una maestra madrelingua. I bambini saranno esposti a un minimo di 16 ore settimanali di attività e conversazione in lingua inglese. I bambini svilupperanno in questo modo capacità di bilinguismo recettivo e cioè svilupperanno una comprensione totale della lingua inglese parlata. E’ estremamente probabile che in tre anni di frequenza i bambini sviluppino anche ottime capacità di bilinguismo attivo e cioè la capacità di esprimersi in lingua inglese con una pronuncia da madrelingua.

Educazione ambientale

Le attività della scuola saranno fortemente incentrate sulla conoscenza e sull’utilizzo attivo del parco di Villa Girelli. Tutti i bambini saranno inoltre coinvolti nella realizzazione di un orto didattico i cui frutti saranno distribuiti alle famiglie. Queste attività sono mirate a sviluppare nei bambini, attraverso il fare qualcosa di molto pratico, l’idea del trascorrere del tempo, del prendersi cura, della responsabilità individuale e collettiva, del rispetto dell’ambiente naturale.

Collaborazione con le famiglie

Per aprire e consolidare canali di comunicazione tra scuola e famiglia, i genitori che iscrivono i loro bimbi a Villa Girelli saranno invitati ad un colloquio individuale pre – inserimento in cui avranno la possibilità di conoscere le maestre, gli ambienti e il progetto pedagogico del servizio (obiettivi, metodologia e attività didattiche). Oltre alla tradizionale riunione dei genitori di inizio anno e alla festa di fine anno, Villa Girelli darà la possibilità ai genitori che lo desiderano di passare una giornata a scuola con i loro figli (Open day). La famiglia viene, infatti, percepita come risorsa e portatrice di competenze e cultura educativa, come un partner educativo che può dare un contributo rilevante al processo formativo.

Progetto Valigia

Per i bambini che frequentano nidi gestiti direttamente della cooperativa sarà attivato il Progetto Valigia cioè l’accompagnamento dei bambini dal nido alla scuola dell’infanzia da parte di un’educatrice preposta a fare “da ponte” tra un servizio e l’altro. I bambini dei nidi che si apprestano a frequentare la scuola dell’infanzia saranno invitati a partecipare alle attività della scuola, a conoscere i loro futuri compagni e le maestre, a familiarizzare con nuovi spazi e ritmi. Inoltre per ogni bambino di nido che passa alla scuola dell’infanzia di Villa Girelli sarà approntata una valigia che descriva le sue competenze, capacità e interessi e che consenta alle maestre di accoglierlo al meglio. Sarà inoltre promossa una certa mobilità tra le insegnanti della scuola e le educatrici dei nidi in modo che le prime possano conoscere ed essere conosciute dai bimbi dei nidi e le seconde possano continuare ad essere anche loro un punto di riferimento per i bambini.

Le iscrizioni sono aperte tutto l’anno e i posti limitati. Verrà data precedenza ai bambini dei nidi Alce Rosso e ai figli dei soci lavoratori. Per ulteriori informazioni potete contattare Laura al 335 – 1275571 il martedì e giovedì pomeriggio tra le 13.30 e le 17.00 o scrivere a: servizieducativi@alcerosso.it